2 Marzo 2020
MicotAP

Titolo: “MicotAP - Controllo delle micotossine nel Mais attraverso tecniche agronomiche mirate e l’ausilio di una piattaforma informatica integrata di supporto decisionale”

Finalità:
Il mais prodotto in Veneto è spesso contaminato da diverse categorie di micotossine in quantità variabile a seconda dell’andamento climatico, delle tecniche colturali e della scelta varietale. E’ ormai chiaro che nella coltivazione del Mais la possibile presenza di micotossine non deve essere affrontata con logica di emergenza ma come un fattore la cui gestione deve essere compresa
nei normali protocolli di produzione.
Per supportare la maiscoltura nell’applicazione delle tecniche agronomiche in grado di prevenire l’insorgenza di infezioni micotiche e garantire la tutela degli obiettivi agro-ambientali del PSR, questo progetto si propone di valutare l’efficacia di diverse operazioni agrotecniche in forma integrata: scelta di ibridi più resistenti, verifica dell’efficacia della somministrazione di prodotti corroboranti innovativi, gestione ottimizzata delle principali tecniche agricole. Tali attività agrotecniche sperimentali ed innovative saranno puntualmente monitorate e gestite attraverso una piattaforma informatica in grado di integrare tutte le informazioni necessarie a supportare le decisioni gestionali legate alla produzione di Mais anche in modalità di agricoltura di precisione
nonché consentire a tutti i partner del progetto di consultare ed attingere in tempo reale a tali consigli ed informazioni.

Capofila del Progetto: De Lotto La Cereal S.R.L.
Id domanda cappello: 4113632

Misura 16
Cooperazione

Tipo d’intervento 16.1.1

"Gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e
sostenibilità in agricoltura"

Tipo d’intervento 16.2.1
"Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche,
processi e tecnologie"
Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020

Organismo responsabile dell’informazione:
Impresa Verde Treviso-Belluno srl

Autorità di gestione:
Regione del Veneto - Direzione AdG FEASR e Foreste