24 Ottobre 2022
SICCITA’. IRRIGAZIONI STRAORDINARIE SUI CAMPI COLTIVATI.

COLDIRETTI VENETO: VIA LIBERA ALL’ASSEGNAZIONE AGGIUNTIVA DI CARBURANTE AGRICOLO

 

Dopo gli allarmi nei giorni scorsi per gli interventi straordinari di irrigazione di soccorso Coldiretti Veneto annuncia l’integrazione aggiuntiva di carburante agricolo per le aziende interessate all’emergenza.  Il via libera è arrivato da  Avepa, l’Agenzia Veneta per i pagamenti in agricoltura che ha confermato lo stanziamento di un’ulteriore quota di gasolio agevolato dopo aver ricevuto l’ok dalla Regione del Veneto.

Si tratta di un provvedimento atteso – spiega Coldiretti Veneto – sollecitato dal Centro di Assistenza Agricola per le imprese che dopo un’estate bollente sono ancora alle prese con il sur plus irriguo.  Interessate le coltivazioni di ortaggi pregiati come il radicchio nel padovano, l’aglio in polesine ed ancora l’actinidia nel veronese e le colture cerealicole veneziane. Entro il 15 dicembre prossimo le istanze devono essere presentate agli sportelli degli uffici CAA del territorio regionale. Coldiretti Veneto ricorda che la misura è d’emergenza e legata ai cambiamenti climatici. L’anno in corso sarà ricordato come quello con l’estate più avara d’acqua e torrida degli ultimi decenni, con conseguenze gravi per l’agricoltura e le principali coltivazioni. La stima delle perdite calcolata da Coldiretti Veneto e riferita alla sola produzione vegetale che vale 3,2 miliardi di euro, si attesta intorno agli 800 milioni ovvero il 25%. Un calcolo che non tiene conto dei fortunali che si sono susseguiti durante i mesi più caldi. Un sistema – ricorda Coldiretti Veneto – che vale 6,4 miliardi di fatturato realizzato da oltre 80 mila aziende agricole che coltivano una SAU che supera gli 820 mila ettari. Un patrimonio minaccciato dagli aumenti vertiginosi dei costi delle materie prime e dell’energia, con rincari consistenti che pesano sui conti aziendali. Fra questi anche il corso del carburante agricolo è più che raddoppiato nel giro di pochi mesi, proprio durante questa lunga siccità che non sembra voler concedere tregua nemmeno in pieno autunno.

Si comunica che i nostri uffici, nel periodo estivo, rimarranno CHIUSI PER FERIE nei seguenti giorni:

dal 08/08/2022 al 19/08/2022 compresi.

Riapriranno con i consueti orari lunedì 22 agosto.

   

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning