3 Maggio 2024
ORGOGLIO COLDIRETTI: IN 800 ALLO ZOPPAS ARENA DI CONEGLIANO

Per gli 80 anni di Coldiretti un evento storico per la Coldiretti trevigiana.

Un colpo d’occhio che arriva fino al cuore e che ha fatto vibrare l’Orgoglio Coldiretti. 800 imprenditori agricoli insieme per onorare un compleanno speciale, ma anche per ribadire un patto ideale di rappresentanza in vista di un rinnovato impegno che sarà fondamentale nei prossimi mesi per le battaglie che attendono l’agricoltura di casa nostra. Coldiretti Treviso, in queste ore,  è stata protagonista di un evento storico, svoltosi in contemporanea in tutte le province del Paese, che si è celebrato allo Zoppas Arena di Conegliano dove sono giunti anche i colleghi di Belluno. Qui Giorgio Polegato e Chiara Bortolas, rispettivamente presidenti di Coldiretti Treviso e Belluno, il direttore di entrambe le federazioni Giuseppe Satalino e più di un centinaio di funzionari e dipendenti hanno accolto una moltitudine di imprenditori agricoli che da settimane sono stati loro stessi protagonisti di una mobilitazione che ha visto Coldiretti manifestare a Bruxelles e sul Brennero. Sentito e applaudito anche l’intervento di Marina Montedoro, direttore di Coldiretti Veneto e quelli di Amedeo Gerolimetto, presidente del Consorzio di bonifica Piave e Valerio Nadal, presidente di Condifesa. A dare contenuti ci hanno pensato anche i tre rappresentanti dei movimenti: Marco de Zotti di Giovani Impresa, Katy Mastorci di Donne Impresa e Narciso De Rosso, presidente dei Senior trevigiani.

“E’ giusto ribadire il nostro orgoglio e il grande senso di responsabilità che abbiamo nel rappresentare Coldiretti, la forza amica del Paese e l’organizzazione agricola più rappresentativa  che ha voluto ancora una volta partire dalla base per costruire le prossime azioni fondamentali anche in vista delle prossime elezioni europee – ha sottolineato alla platea Giorgio Polegato – la nostra storia fa rima con la difesa del reddito degli agricoltori e con la parola capillarità. Da inizio anno abbiamo svolto nel territorio una cinquantina di incontri sindacali, tecnici informativi e formativi incontrando più di tremila aziende associate. Questa è la Coldiretti, mai doma e sempre in prima linea”. Sono stati onorati, come detto, gli 80 anni di storia di Coldiretti (vedi accanto ndr) grazie anche alla proiezione di un documentario che da un lato ha commosso i presenti e dall’altro ha rinvigorito la consapevolezza della forza di un’organizzazione che ha da sempre tutelato i diritti dei coltivatori e dei consumatori.  80 anni di conquiste, ma gran parte dell’attenzione è stata dedicata alla pianificazione delle nuove battaglie. Sono tre i filoni d’attualità: danni da fauna selvatica, pratiche sleali e import selvaggio. I danni causati dagli animali selvatici non vengono rimborsati che in minima parte e spesso dopo molti anni, con una situazione che ha portato molti a rinunciare a denunciare gli attacchi subiti. L’altro problema che pesa sui bilanci delle imprese è il crollo dei prezzi pagati alla produzione in molti settori simbolo aggravato peraltro dal fenomeno delle pratiche sleali. Coldiretti è stata la prima e unica associazione a denunciare una multinazionale, la Lactalis, perché aveva modificato unilateralmente gli accordi e non aveva pagato il prezzo pattuito agli allevatori. E a minacciare la sovranità alimentare nazionale c’è anche l’invasione di prodotti stranieri con le importazioni di cibo che sono aumentate del 60% nell’ultimo decennio raggiungendo il valore record di 65 miliardi di euro, secondo l’analisi Coldiretti su dati Istat. Prodotti spesso provenienti da Paesi che non rispettano le stesse regole di sicurezza alimentare e ambientale e di rispetto dei diritti dei lavoratori.

 

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning

 

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning