3 Agosto 2022
OCM VINO: SCADENZA AL 15 NOVEMBRE

Come di consueto, anche quest’autunno sarà possibile presentare domanda di contributo a valere sui provvedimenti Nazionali di sostegno al Settore Viticolo.

 

Le Risorse saranno suddivise tra le seguenti misure:

TITOLO  MISURA Descrizione
Azione “A” Investimenti nelle aziende agricole vitivinicole
Azione “B” Investimenti nella trasformazione e commercializzazione

 

Azione “A”  -  Investimenti nelle aziende agricole vitivinicole

Beneficiari  e Condizioni di ammissibilità

Piccole e Medie Imprese agricole in possesso dei requisiti di ammissibilità

Requisiti : :

  • possedere la qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP). In alternativa, essere imprenditore agricolo iscritto alla gestione previdenziale agricola INPS in qualità di Coltivatore Diretto (art. 2 della L. 9/63) o di IAP;
  • possedere sufficiente capacità professionale.
  • svolgere almeno una delle seguenti attività:
  • la produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da essi stessi ottenute, acquistate conferite dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;
  • la produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da essi stessi ottenuti, acquistati o conferiti dai soci anche ai fini della sua commercializzazione;
  • l’elaborazione, l’affinamento e il confezionamento del vino, conferito dai soci e/o acquistato, anche ai fini della sua commercializzazione.

Sono escluse dal contributo le imprese che effettuano la sola attività di commercializzazione dei prodotti oggetto del sostegno.

 

Spese ammissibili:

  • Acquisto Botti in legno ivi comprese barriques, per l’affinamento dei vini di qualità (DOC e DOCG)
  • Acquisto attrezzature per la trasformazione e commercializzazione prodotti vitivinicoli, comprese le relative componenti impiantistiche necessarie per garantirne l’utilizzo,atte a svolgere le seguenti operazioni:
    • pigiatura/diraspatura -  pressatura – filtrazione/centrifugazione/flottazine – concentrazione/arricchimento – stabilizzazione  – refrigerazione  - trasporti ( pompe,nastri,coclee)  - dosaggio elementi – imbottigliamento  - confezionamento – automazione magazzino – appassimento uve -  stoccaggio vini – fermentazione - spumantizzazione
  • Acquisto attrezzature di laboratorio per l’analisi chimico-fisica delle uve, mosti, etc…
  • Allestimento punti vendita al dettaglio aziendali ed extra-aziendali: acquisto di attrezzature ed elementi di arredo per la realizzazione di punti vendita al dettaglio, esposizione e degustazione prodotti vitivinicoli, nel limite massimo di spesa di 600 €/mq.
  • Acquisto di attrezzature informatiche e relativi programmi finalizzati alla gestione aziendale ed al controllo degli impianti tecnologici.

 

- LIVELLI DI AIUTO PUBBLICO –

Gli investimenti sono incentivati in tutti i casi con il 40% di contribuzione della spesa ritenuta ammissibile.

Per questo  Bando:

Importo massimo di spesa: 200.000 € per soggetto giuridico

Importo minimo di spesa: 15.000 € per soggetto giuridico

TERMINI DI PRESENTAZIONE: : 15 novembre 2022

Come di consueto gli uffici sono a disposizione per le valutazioni e per l’inoltro della richiesta.

Si comunica che i nostri uffici, nel periodo estivo, rimarranno CHIUSI PER FERIE nei seguenti giorni:

dal 08/08/2022 al 19/08/2022 compresi.

Riapriranno con i consueti orari lunedì 22 agosto.

   

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning