12 Giugno 2019
KIT E PIT FANNO RIMA CON SOSTENIBILITA’

A CONEGLIANO LA PRIMA GIORNATA VOLUTA DA COLDIRETTI

Si svolgerà il 15 giugno, mentre il 14 anteprima Dossier del Comitato scientifico

Kit e Pit fanno rima con la prima Giornata della Sostenibilità promossa da Coldiretti Treviso che si svolgerà a Conegliano il prossimo sabato 15 giugno 2019. “Sarà una grande festa di tutti coloro i quali amano il concetto di sostenibilità declinato nelle varie modalità che interessano una persona nella sua giornata, dai sistemi produttivi ai sistemi burocratici, dai sistemi relazionali a quelli intellettuali – sottolinea Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso – Sarà una festa che premierà lo stare insieme e che regalerà anche qualche riflessione utile per tutti e ancor più importante perché venerdì prossimo presenteremo pubblicamente una anteprima del dossier sulla Sostenibilità creato dal Comitato scientifico che vede al suo interno numeri enti e organismi che hanno a cuore la salute dell’uomo e        dell’ambiente”.
L’accoglienza dei partecipanti avverrà nel piazzale del Campus universitario in via Dalmasso, 1 (sopra Istituto Cerletti). La partenza ufficiale della passeggiata sarà da Parco Mozart. In entrambi i luoghi ci saranno ad aspettare i numerosi amanti della Sostenibilità due postazioni di Coldiretti Treviso per la consegna di un Kit omaggio contenente una maglietta, un cappellino, il coupon necessario per partecipare in piazza Cima al brindisi più grande del mondo e delle note informativa sull’iniziativa.
Pit sta, invece, per Pit stop della salute che rinfrancheranno la Giornata della sostenibilità. Ce ne saranno due. Il primo, in partenza, servirà per dare una carica speciale a chi affronterà la breve passeggiata. Nel Parco Mozart il primo pit stop della salute proporrà frutta fresca di stagione a cura di Opo Veneto, degli estratti di frutta di Ortoromi e delle barrette energetiche della Cooperativa La Fiorita di Cesiomaggiore (Bl). In piazza Cima il secondo pit stop della salute che riproporrà l’offerta del primo più le produzioni tipiche, locali e certificate tutelati dai rispettivi Consorzi: Aspargo Badoere Igp, Radicchio di Treviso Igp, Casatella trevigiana dop, Piave Dop, Miele delle alpi bellunesi.

Il programma della Giornata della Sostenibilità prevede il ritrovo dei partecipanti presso il Campus universitario del Cerletti in via Dalmasso, 1, alle ore 9,30. L’avvio della passeggiata sarà alle ore 10,00 verso il centro città. Lungo il percorso ci saranno a dare conforto e informazioni ai partecipanti alcuni “Pit-stop del benessere” che offriranno estratti di frutta fresca e cicheti a base di produzioni tipiche e locali. Alle 12,00, infine, in piazza Cima si svolgerà il brindisi di Prosecco più grande e bello del mondo.
Il giorno prima, venerdì 14, proprio nell’aula Magna del campus universitario di via Dalmasso a Conegliano il Comitato scientifico sulla sostenibilità presenterà il primo Dossier frutto del lavoro coordinato da Coldiretti: “Coldiretti Treviso ha voluto questo comitato affinché tutelasse tutti noi in quanto consumatori con la volontà di aprire un percorso di condivisione e di confronto tra cittadini, istituzioni, organismi – spiega Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso – E nelle prossime riunioni vogliamo pubblicamente invitare i rappresentanti dei comitati ambientalisti affinchè possano portare il loro contributo sul concetto di sostenibilità”.
Dal canto suo Coldiretti Treviso ha intrapreso nei confronti dei propri associati un percorso informativo e formativo per sostenere l’adesione al Sistema di Qualità Nazionale di produzione integrata (SQNPI) che si ben identifica grazie alla sua significativa Ape nel logo.
Coldiretti Treviso da sempre ribadisce che i propri imprenditori agricoli vivono nelle loro campagne nutrendosi dei loro prodotti: prima garanzia di salubrità e sostenibilità.

Campagna Amica

Campagna Amica

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning